La Casa dello Shiatsu I trattamenti durano circa 60 minuti – tranne il primo, un po’ più lungo in quanto preceduto da un colloquio finalizzato a far luce sulla storia e sulla condizione energetica pregressa e attuale del soggetto.

Si ricevono seduti su un comodo cuscino o sdraiati su un morbido materasso (futon) in posizione supina, prona o sul fianco. Non vengono usati nè olii nè creme. L'operatore esegue una serie di esercizi (Katà) che prevedono stretching, circonduzioni, pressioni.

Solitamente i trattamenti vengono effettuati una volta alla settimana e per disturbi non ancora cronicizzati è sufficiente un numero limitato per avere un notevole beneficio.